Home > Primo piano > L’informazione, diffamazione, una sentenza, un po’ di giustizia.

L’informazione, diffamazione, una sentenza, un po’ di giustizia.

 

Con sentenza n. 3150/08 del 14 ottobre 2008, il Tribunale civile di Cagliari in composizione monocratica (dott.ssa Maria Teresa Spanu) ha statuito la condanna in solido de L’Unione Sarda s.p.a. e dell’ex direttore responsabile Antonangelo Liori al risarcimento danni di euro 50.000,00 (+ euro 13.282,46 di spese processuali) in favore del Gruppo d’Intervento Giuridico, difeso dall’avv. Lia Pacifico. L’estratto della sentenza dovrà esser pubblicato, a cura e spese della parte soccombente, su L’Unione Sarda e su La Nuova Sardegna entro il 30 dicembre 2008.  

La vicenda processuale nasce da un editoriale dell’ex direttore responsabile Antonangelo Liori pubblicato su L’Unione Sarda nell’edizione di domenica 8 marzo 1998 ("Gruppo d’intervento da follìa"), in prima pagina, contenente espressioni denigratorie e non rispondenti a verità nei confronti del Gruppo d’Intervento Giuridico, "reo", agli occhi di Liori, di opporsi alla speculazione turistico-edilizia sulle dune di Is Arenas (Narbolìa, OR).   Negli stessi anni veniva avviata un’azione civile per risarcimento danni dal Gruppo Is Arenas contro due ambientalisti oristanesi (Gian Carlo Fantoni, presidente onorario dell’Associazione, e Andrea Atzori) per i medesimi motivi ed anche in questo caso le ragioni ecologiste sono state riconosciute vincenti (sentenza del Tribunale civile di Oristano, 31 maggio 2008, n. 301/08).  Una pronta richiesta di rettifica non venne presa in considerazione.   Con sentenza del Tribunale penale di Cagliari, sez. II, n. 3618 del 6 luglio 2000, poi passata in giudicato, l’ex direttore responsabile Antonangelo Liori veniva stato condannato per diffamazione a mezzo stampa (lire 1.500.000 di multa + pagamento delle spese processuali).   Il risarcimento dei danni veniva deferito alla successiva azione civile.  Adesso la sentenza.  Se l’ex direttore responsabile Antonangelo Liori avesse pubblicato la rettifica…che follìa non averlo fatto…

Gruppo d’Intervento Giuridico

(elaborazione immagini GrIG, foto)

  1. elena
    3 Novembre 2008 a 14:57 | #1

    Complimenti e solidarietà! I soldi a pioggia purtroppo, sono di più quelli persi nelle innondazioni a causa le selvagge colate di cemento.. Ma è già qualcosa!

    Saluti da Firenze, dove invece si chiacchera parecchio ma ‘un si risolve mai nulla!..

  2. pieffe
    31 Ottobre 2008 a 16:41 | #2

    Complimenti! E continuate a denunciare.

  3. Sandro
    31 Ottobre 2008 a 13:32 | #3

    Complimenti! Saluti.

  4. Vania
    31 Ottobre 2008 a 12:24 | #4

    uaùùùùù!!!! $$$!!!! soldi a pioggia!!!!! bravissimi!!!

  5. titti
    31 Ottobre 2008 a 2:08 | #5

    Ai sostenitori tramite blog quanto spetta?Congratulation.

I commenti sono chiusi.