Archivio

Archivio 25 Aprile 2010

La Maddalena, bonifiche ambientali a metà: se ne occuperanno le Procure della Corte dei conti.

rendering progetto albergo ex Arsenale

rendering progetto albergo ex Arsenale

Domani, 26 aprile 2010, sarà inoltrata dalle associazioni ecologiste Gruppo d’Intervento Giuridico e Amici della Terra alla Procura generale della Corte dei conti ed alla Procura della Corte dei conti per la Regione autonoma della Sardegna una segnalazione per eventuale danno erariale determinato dalle spese di fondi pubblici per le bonifiche ambientali incomplete a La Maddalena, connesse alla mancata riunione del G8 nel 2009.

L’azione è la naturale prosecuzione delle azioni precedenti che avevano portato all’apertura da parte della Commissione europea di specifica procedura di infrazione per non corretta applicazione delle normative in materia di valutazione di impatto ambientale e di informazione a carattere ambientale del programma di lavori per gli interventi connessi alla riunione G 8, poi trasferita a L’Aquila.     Prosegui la lettura…

25 aprile, a quando la liberazione dalla cialtronaggine?

Cagliari, 25 aprile 2010

Cagliari, 25 aprile 2010

Cerimonia davanti al monumento dei caduti per l’anniversario della liberazione: come tutti sappiamo, il 25 aprile 1945 (resa delle truppe tedesche in Italia) segna convenzionalmente la liberazione dall’oppressione, al termine della II guerra mondiale.   Da lì l’Italia si è avviata a diventare una Repubblica fondata sul lavoro (art. 1 cost.).

Dovrebbe segnare anche la liberazione dalle ingiustizie e la nascita della democrazia e dell’uguaglianza.  Parole.

Parole molto più pesanti quelle di due poveri consiglieri comunali cagliaritani del P.d.L., tali Maurizio Porcelli (non nuovo a queste performances) ed Edoardo Tocco, quest’ultimo anche consigliere regionale: “Sbagliato dare soldi per il campo nomadi” Prosegui la lettura…