Home > Primo piano > Azione simbolica contro le servitù militari.

Azione simbolica contro le servitù militari.

 

slide-micromacro-guerra-basi-servitù-militari-quirra-sardegnaRiceviamo da Mauro Sanna, e pubblichiamo volentieri, l’invito a partecipare all’azione simbolica contro le servitù militari in Sardegna e nel mondo, in particolare a Quirra. L’azione è organizzata da un gruppo di giovani che partecipano al progetto MicroMacro,  finanziato dal ministero delle politiche giovanili, e volto a sostenere un processo di progressivo coinvolgimento dei giovani nella solidarietà sociale, attraverso un confronto tra i nostri territori e i Paesi definiti del “terzo mondo” con lo scopo di verificare quanto siano ormai globalizzate e simili le aree di disagio sociale.

Gruppo d’Intervento Giuridico
 

L’azione simbolica alla quale vi invito e’ organizzata da un gruppo di giovani che fanno parte di un progetto finanziato dal ministero delle politiche giovanili, nell’ambito della cooperazione internazionale.
Intendiamo portare l’attenzione sulla quanto mai attuale situazione delle servitù militari, in Sardegna e nel Mondo e in particolare a Quirra.
Abbiamo deciso quindi di organizzare un’azione simbolica, in concomitanza con le mobilitazioni per il no-chernobyl day.

L’azione in questione si svolgerà come segue:
Mercoledì 20 Aprile, alle 17 circa, in Piazza del Carmine a Cagliari suonerà una sirena ‘da guerra’, usciranno così allo scoperto diverse persone in mimetica militare che passeranno tra la folla. I ‘civili’ all’avvicinarsi dei ‘militari’ si abbasseranno in terra, e così faranno per ultimi anche i ‘militari’ stessi, a dimostrazione del fatto che questa guerra non guarda in faccia a nessuno.

Seguiranno brevi interventi del pubblico e degli organizzatori, e una lettura di poesie – tra le altre quelle di Mario Brasu, allevatore di Paulilatino -.

ESSENDO UN EVENTO APARTITICO VI CHIEDIAMO GENTILMENTE DI NON PORTARE CON VOI BANDIERE DI PARTITO.

Per conoscere il progetto MicroMacro:

http://www.micromacrosardegna.it/?q=node/11

I commenti sono chiusi.