Archivio

Post Taggati ‘Civitavecchia’

“Sono pastori, sono sardi: non devono manifestare!”

Video importato

YouTube Video

Circa 400 appartenenti al Movimento Pastori Sardi sono stati energicamente fermati al porto di Civitavecchia da Polizia e Carabinieri in assetto anti-sommossa per evitare che andassero a manifestare a Roma.   Confinati nel recinto portuale, è stato loro impedito l’esercizio di diritti costituzionalmente garantiti (art. 16: libertà di circolazione; art. 17: diritto di riunione; art. 21: diritto di espressione). E questo, al di là della bontà o meno delle istanze portate avanti dal M.P.S. (alcune molto opinabili, a voler essere buoni), è un dato di fatto.

Gruppo d’Intervento Giuridico

 

su Il Corriere della Sera on line, 28 dicembre 2010: LA PROTESTA. Civitavecchia, il blitz di 200 pastori sardi. Vogliono manifestare a Roma. Tafferugli con le forze dell’ordine: sequestrati. Prosegui la lettura…