Archivio

Post Taggati ‘Corpo forestale e di vigilanza ambientale’

I bracconieri sardi si preparano al pranzo di Ferragosto.

Cinghiale_2-300x210E cosa c’è di meglio che offrire ai propri ospiti una pietanza originale, “fuori stagione”, tanto prelibata quanto proibita? Forse è questo che pensavano i bracconieri sardi (tutti cacciatori con regolare porto d’armi, tra di loro anche un capocaccia) che la scorsa notte si sono divertiti a braccare e uccidere un cinghiale a Monte Nieddu, in un periodo in cui gli animali sono particolarmente deboli e perciò facili prede per esseri umani senza troppi scrupoli. Prosegui la lettura…

Perché in ogni caso a Malfatano e Tuerredda lo scempio sarà inferiore al previsto.

autorizzazione_idrogeologica_Malfatano,_2004,_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questi mesi abbiamo più volte sentito l’Amministrazione comunale di Teulada e la S.I.T.A.S. s.p.a. ribadire pubblicamente con decisione che potevano realizzare le volumetrie previste nel devastante progetto immobiliare in corso di edificazione sulla costa teuladina non solo a Tuerredda e Malfatano, ma anche a Cala Antoni Areddu, nello splendido promontorio di Capo Spartivento.   Solo la loro sensibilità ambientale aveva portato alla decisione di spostare ruspe e mattoni per concentrarli a Tuerredda.

Parecchie persone ci hanno contattato, preoccupatissime.

Le cose non stanno così. Prosegui la lettura…

Il Corpo forestale e di vigilanza ambientale contro il bracconaggio.

trappola avifauna

trappola avifauna

Abbiamo ricevuto dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale – Ispettorato Ripartimentale di Cagliari e pubblichiamo volentieri.

Gruppo d’Intervento Giuridico

Si porta a conoscenza del consuntivo dell’attività di contrasto al fenomeno dell’uccellagione e più diffusamente del bracconaggio eseguita dal Servizio Ispettorato di Cagliari del Corpo Forestale e di V.A. .

I dati sono significativi del forte impegno degli uomini e donne del Corpo Forestale e di V.A. a tutela del patrimonio faunistico  e della biodiversità della Regione Sardegna. Prosegui la lettura…

Meno Sardegna bruciata nel 2010.

incendio Torre delle Stelle, Maracalagonis-Sinnai

incendio Torre delle Stelle, Maracalagonis-Sinnai

Buoni risultati della campagna antincendio 2010: diminuisce la superficie territoriale (11.712 ettari) e quella boscata, in particolare (2.198 ettari), percorsa dal fuoco. Le condizioni climatiche sono state favorevoli, ma, forse, siamo sulla buona strada.

Gruppo d’Intervento Giuridico

 

dal sito web istituzionale del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, 25 novembre 2010.

Il bilancio della stagione antincendi 2010. Prosegui la lettura…

Uccellagione e grive sono solo reato!

trappola avifauna

trappola avifauna

Con l’autunno riprende, purtroppo, la pessima abitudine sarda dell’uccellagione.   E’ bracconaggio, è distruzione del patrimonio ambientale, è un reato (art. 30 della legge n. 157/1992 e s.m.i.).  Chi compra le grive commette il reato di ricettazione (art. 648 cod. pen.).   La Lega per l’Abolizione della Caccia – L.A.C.   appoggia l’attività del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale contro il bracconaggio anche con azioni concrete come le campagne anti-bracconaggio nel Cagliaritano.

Lega per l’Abolizione della Caccia – L.A.C. Prosegui la lettura…

Finalmente arrivano i controlli nel parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena? Sarebbe ora!

Video importato

YouTube Video

Riceviamo da Enrico Lippi, addetto stampa dell’ Ente parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena, e pubblichiamo volentieri.   In questa estate all’insegna dei cafoni del mare e della vigilanza con le mani legate nelle acque dello splendido Arcipelago è proprio una buona notizia.

Gruppo d’Intervento Giuridico

Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena – Comunicato stampa del 14.08.2010

Corpo forestale regionale e controlli: verso l’istituzione del CTA Prosegui la lettura…

Cagliari, Medio Campidano, Ogliastra, province e “aliga”.

discarica abusiva

discarica abusiva

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

227 discariche abusive, 16 sequestri preventivi, 61 denunciati sono il risultato di un’attività di controllo contro le discariche abusive nelle Province di Cagliari e del Medio Campidano condotta nei primi 6 mesi del 2010 dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale – Ispettorato Ripartimentale di Cagliari. Non meno importante l’attività condotta nel corso del 2009 e dei primi mesi del 2010 in materia contrasto della gestione illecita dei rifiuti dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale – Ispettorato Ripartimentale di Lanusei.

Non c’è che dire, una situazione sempre più preoccupante. Prosegui la lettura…

Bracconieri estivi arrestati.

Cinghiale

Cinghiale

Due bracconieri sono stati arrestati durante una battuta di caccia notturna dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale (Nucleo investigativo e Stazione di Villacidro dell’Ispettorato Ripartimentale di Cagliari) nella foresta demaniale di Monti Mannu, nel territorio comunale di Villacidro (VS).  Un mese fa erano stati fermati e denunciati altri due cacciatori-bracconieri durante una battuta notturna di caccia al cinghiale dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale (Stazione di Bitti) nelle campagne di Riu Mortu, agro di Onanì (NU).   Dopo i recenti casi, che hanno interessato anche aziende agri-turristico-venatorie, ancora bracconaggio, quindi, ormai in piena estate. Prosegui la lettura…