Archivio

Post Taggati ‘europa’

No alla caccia selvaggia!

fenicotteri, Laguna di Nora

fenicotteri, Laguna di Nora

è una vera e propria follìa che si sta preparando, IL GRUPPO D’INTERVENTO GIURIDICO ADERISCE E SOSTIENE LA BATTAGLIA CONTRO LA CACCIA SELVAGGIA.

NO A CACCIA SELVAGGIA!

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato l’articolo 43 della legge Comunitaria che contiene una pessima norma. E’ il comma 2 lettera b,  che permette alle regioni di estendere la caccia oltre l’attuale limite del 31 gennaio.

Un grave danno per gli  animali!

La caccia oltre il 31 gennaio ha un impatto molto negativo sugli uccelli migratori che proprio in quei giorni partono per il nord Europa, dove si riprodurranno. Prosegui la lettura…

Il consumo delle risorse globali. Il ruolo e le responsabilità dell’Europa.

17 Settembre 2009 Commenti chiusi

Caccia alle megattere in Europa?

 

"Si potrà un giorno giungere a riconoscere che il numero delle gambe, la villosità della pelle, o la terminazione dell’osso sacro sono motivi egualmente insufficienti per abbandonare un essere sensibile allo stesso fato. Che altro dovrebbe tracciare la linea invalicabile? La facoltà di ragionare o forse quella del linguaggio? Ma un cavallo o un cane adulti sono senza paragone animali più razionali, e più comunicativi, di un bambino di un giorno, o di una settimana, o persino di un mese. Ma anche ammesso che fosse altrimenti, cosa importerebbe? Il problema non è "Possono ragionare?", né "Possono parlare?", ma "Possono soffrire?". Perché dovrebbe la legge negare la sua protezione a un qualsiasi essere sensibile? Verrà il giorno in cui l’umanità accoglierà sotto il suo mantello tutto ciò che respira", sono parole di un essere umano passato sul mondo circa due secoli fa. La legge, in parte, concede la sua protezione agli esseri sensibili diversi dall’homo sapiens ma, ancora, l’umanità non accoglie sotto il suo mantello tutti ciò che respira, dispiace constatarlo. L’uomo preferisce ancora cacciare, braccare, arrecare sofferenza, dolore, patimento agli altri abitanti del pianeta, senza alcuna ragione sensata, non per la sopravvivenza della specie; non per sfamare i suoi pargoli, dal momento che, oltre alla caccia, esistono gli allevamenti intensivi e, ogni anno, milioni di animali vengono uccisi e buttati negli inceneritori perché non "utilizzati"; non per scaldarsi nei freddi inverni; semplicemente per il gusto di farlo, e ancora non ho capito in cosa consista questo gusto. La Danimarca chiederà, per conto della Groenlandia, alla Commissione Baleniera Internazionale (IWC) la riapertura della caccia alle megattere in Europa, con la motivazione della "caccia di sussistenza". In realtà, le popolazioni indigene della Groenlandia non hanno bisogno di ampliare il numero di cetacei già cacciati ogni anno, lo dimostra il fatto che la carne della balena si vende anche nei supermercati e, allora, a chi giova? Di sicuro, non alle megattere, che sono protette già dal 1963 e non all’equilibrio della natura. Se vi va, sul sito della Whale and Dolphin Conservation Society, potete firmare la lettera da inviare ai rappresentanti degli Stati membri dell’Unione Europea, affinché rifiutino di dare il loro consenso alla richiesta della Danimarca di ampliare la caccia alle megattere (dovete inserire i vostri dati nel box di destra e inviare con nome, cognome e indirizzo). Il nostro parere conterà pur qualcosa.

Prosegui la lettura…

Nell’inceneritore può finirci dentro di tutto…

Caccia “elettorale” ai cormorani.

Unione Europea e trasporti marittimi, richieste ecologiste degli Amici della Terra.

24 Gennaio 2009 Commenti chiusi

Contro la caccia “in deroga”.

Accordo europeo sul clima. Un appello promosso da Radicali Italiani e Amici della Terra.

La speculazione edilizia sulle dune di Is Arenas davanti alla Corte di Giustizia.

L’inquinamento degli altri, l’inceneritore di Malagrotta (Roma) e la diossina “abbattuta” in Puglia.

Europa e lotta ai cambiamenti climatici, la furbizia non paga.

Come ti avveleno il Sudistàn…

Munnezza e parole. Una testimonianza.

Censimenti etnici “democratici”.

La Commissione europea risponde a Monica Frassoni sul decreto rifiuti.

Strade italiane in salsa cilena. Quali sono i veri obiettivi…

Firenze, a morte gli alberi !

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Sanzioni penali “europee” per chi danneggia l’ambiente !

21 Maggio 2008 Commenti chiusi

T COME TRAMVIA, T COME TAV, DUE PROGETTI, UN UNICO DISASTRO.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Firenze, amministratori pubblici a giudizio per smog. E a Cagliari ?

La Sardegna e i fondi comunitari, P.O.R. 2000-2006 e 2007-2013.

Non si uccidono così nemmeno gli orsi.

Un proiettile in giro per Firenze…

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Festa a Firenze per la vittoria del “si” al referendum anti-tramvia.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Rete ecologica regionale, un’opportunità per l’Europa, per la Sardegna.

6 Marzo 2008 Commenti chiusi

Sindaco di Firenze, ascolta !

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Sistema tranviario fiorentino e affari.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Pro e contro del sistema tramviario fiorentino.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Si al referendum sulle linee 2 e 3 del sistema tranviario di Firenze.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Sistema tranviario fiorentino, campagna referendaria molto combattuta…

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,